Visite di oggi: 13
Visite di ieri: 15
Visite nel mese: 174
Visite totali: 107295
GONZAGA | Stampa |

gonzaga_1.jpgIn quel di Gonzaga ancora una volta il Sota Spirit ha dato dimostrazione delle sue potenzialità, prima in qualifica, dove Max, sia per i repentini beccheggi all’avantreno che per il monito dei direttori di gara “vista la pista non lunghissima appena vedete la bandiera rossa mollate il gas o sarete squalificati”,  ha tolto gas verso gli 80 metri fermando praticamente il trattore a una manciata di passi dal full pull.

Il danno sembrava fatto ma è  bastato ridare di nuovo tutto gas per far ripartire trattore e slitta come niente fosse: fantastico!

In finale una tirata perfetta ci ha consentito di conquistare il titolo alla Valentino: vincendo! È  stato l’epilogo degno di una stagione coi fiocchi. Volevamo vincere a tutti i costi e chiudere il discorso campionato entro la gara di Gonzaga per avere la mente sgombra da pensieri. Il prossimo weekend ci impegnerà  notevolmente per rappresentare, speriamo degnamente, il tricolore in terra straniera visto che siamo stati ufficialmente invitati dalla ETPC a partecipare alla Eurocup.

Siamo frementi di vedere il comportamento del Sota Spirit con una slitta classe A dal funzionamento diverso da quella italiana e soprattutto di valutare le reali potenzialità del nostro mezzo. Confrontarsi con mostri sacri del polling europeo sarà un onore e un’opportunità da non sciupare. Sicuramente impareremo molto da questa esperienza e potremo parlare di persona con chi ci segue da lontano e continua a darci consigli sullo sviluppo del Sota Spirit.

Arrivederci a Bakel in Olanda!

 
< Prec.   Pros. >
design: effettografico